La-pergamena

“La Pergamena” il giornalino dell’ ISACC online ( luglio 2016 )

Luglio 2016* clicca e sfoglia!

 

” LA PERGAMENA ” il giornalino dell’ ISACC online ( luglio 2015)

LA PERGAMENA luglio 2015 *clicca e sfoglia!

 

L’uscita di un documento, di un foglio informativo, di un giornale, di una rivista è sempre una specie

di nascita perché porta alla luce un pensiero, un’idea, un’esperienza, e chissà anche qualche emozione.

Vengono presentati a tante persone che, ciascuno a modo loro, possono leggere, interpretare, cercare di capire.

Con interesse? Con partecipazione? Non lo sapremo mai, potremmo solo saperlo chiedendo a ciascuno

e quindi intrecciando con loro una relazione.

Allora il giornale, la rivista…diventano  un pre-testo per nuove comunicazioni.

Sono certo che per i nostri anziani, per quelli che hanno ancora conservata la capacità di leggere o per quelli

che potranno ascoltare nella lettura, il nostro giornale rappresenta un’occasione di partecipazione alla vita della casa.

Per loro, e per i parenti, sarà come andare all’edicola per comperare un giornale e sarà importante dire “anch’io l’ho letto, tu cosa ne pensi?”.

L’augurio e l’auspicio è che anche i parenti gradiscano l’iniziativa e condividano con i loro cari la lettura e i commenti in modo tale da favorire la partecipazione.

Fabio Comunello

Presidente I.S.A.C.C.

” LA PERGAMENA ” il giornale dell’ ISACC online ( aprile 2014 )

LA PERGAMENA

…ritorna dopo un periodo di assenza il giornale La pergamena che da
quest’anno diventa più ricco, infatti non sarà più solo della sede Villa
Serena, ma anche della sede Sturm-Pazzaglia-Basso.
Questa novità permette all’ I.S.A.C.C di avere uno strumento condiviso di
comunicazione e confronto, che ci auguriamo si arricchisca sempre di più
nelle prossime edizioni; per questo rinnoviamo a tutti l’invito a dare un
personale contributo per la realizzazione di questo giornale.
Sfogliandolo potrete ritrovare alcune delle rubriche già proposte nelle
edizioni precedenti, ma anche alcune novità come “L’angolo della moda”;
avrete modo di conoscere le storie di vita dei nostri ospiti, alcune delle
attività proposte dai vari servizi, e vari appuntamenti che si sono
succeduti.
Ancora una volta si è potuta realizzare questa edizione del giornale grazie
alla collaborazione con il personale e i volontari che operano all’interno
delle strutture, nonché alla disponibilità dei nostri ospiti che hanno voluto
condividere con quanti leggeranno un pezzo delle loro storie personali.