Istituto  Servizi Assistenziali

Cima Colbacchini

COVID-19 (Coronavirus): Vietato l’accesso a visitatori, familiari e volontari

Vista l’ordinanza n. 1 del Ministero della Salute di intesa con il Presidente della Regione Veneto riguardante le misure di contenimento del COVID-19 (Coronavirus), al fine di assicurare la maggior tutela possibile degli ospiti, l’ISACC vieta l’accesso a visitatori, familiari e volontari fino a nuove disposizioni.

Maggiori informazioni

“CREARE BENESSERE,
RESTITUIRE TRANQUILLITÀ
E MIGLIORARE LA QUALITÀ DELLA VITA”

LA NOSTRA MISSION

L'Istituto di Servizi Assistenziali Cima Colbacchini assicura le attività di progettazione ed erogazione di servizi assistenziali socio-sanitari in forma residenziale ad ospiti sia autosufficienti che non autosufficienti e persone con gravi bisogni assistenziali.

Mission: creare benessere, restituire tranquillità e migliorare la qualità della vita. Il servizio offre assistenza, sicurezza e serenità alle persone anziane in condizioni di fragilità.

La “Mission” dell’Ente consiste nell’offrire agli utenti servizi qualificati e continuativi che garantiscano una qualità di vita il più elevata possibile, rispettando la loro individualità, dignità e riservatezza, considerando i peculiari bisogni fisici, psichici, sociali e relazionali, promuovendo l’autonomia funzionale, l’inserimento sociale e comunitario e riducendo, per quanto possibile, gli stati di disagio, traducendo il concetto globale di promozione alla salute, in stretta collaborazione con i servizi territoriali e la famiglia (L.R. 56/94, D.Lgs. 229/99 e L. 328/00).

Nell’erogare questi servizi, viene prestata particolare attenzione alla formazione del personale e alla comunicazione con l’utenza. Questo permette di rendere il Centro Residenziale una “Risorsa” inserita nella rete dei servizi del territorio in quanto particolarmente efficace/efficiente nel rispondere ai bisogni degli ospiti.