Istituto  Servizi Assistenziali

Cima Colbacchini

Giovedì 25 giugno 2020

Comunicato ai familiari per i colloqui in struttura

È stato pubblicato un aggiornamento del protocollo colloqui, predisposto sulla base delle Linee di indirizzo relative alla "fase 3" dell'emergenza covid-19 pubblicate dalla Regione Veneto, scaricabile all'interno della notizia assieme agli allegati

Maggiori informazioni

Organigramma

Il Centro Servizi ISACC (Istituto Servizi Assistenziali Cima Colbacchini) di Bassano del Grappa è una Istituzione Pubblica di Assistenza e Beneficenza (IPAB) ex legge 17 luglio 1890, n. 6972 e la propria natura giuridica è pubblica.

Consiglio di amministrazione

L’Ente è amministrato da un Consiglio di Amministrazione composto da cinque membri nominati ogni 5 anni dal Sindaco di Bassano del Grappa. Il Presidente del Consiglio di Amministrazione è il legale rappresentante dell’Ente.

Il Consiglio, che svolge funzioni di governo, di indirizzo e di amministrazione strategica, definisce gli obiettivi, i piani strategici annuali e pluriennali ed i programmi che dovranno essere attuati per il conseguimento degli scopi dell’Istituto. Assegna le risorse necessarie e verifica la rispondenza e la qualità dei risultati della gestione alle direttive generali impartite.

I componenti, in carica da novembre 2019, sono i signori:

Clemente Peserico

Presidente

Giuseppe Balestrieri

Vice-presidente

Antonio Iavernaro

Sergio Gamba

Mario Giovanni Meneghetti

COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI

In carica da maggio 2016 per un triennio, è composto da:

Dott. Pierantonio Scodro

Presidente

Dott. Claudio De Rossi

Dott. Giuseppe Guarise

SEGRETARIO DIRETTORE GENERALE

Dott.ssa Chiara Assunta Tracanzan

L'ente è diretto dal Segretario Direttore Generale, che è il responsabile della gestione finanziaria, tecnica ed amministrativa e come tale adotta tutti i provvedimenti di organizzazione delle risorse umane e strumentali disponibili, compresi quelli che impegnano l’Ente verso l’esterno.